affumicato

 /affumiˈkato/

Forme flesse di 'affumicato' (adj): f: affumicata, mpl: affumicati, fpl: affumicate

Dal verbo affumicare: (coniugare)
affumicato è:
participio passato

WordReference.com - Dizionario della Lingua Italiana © 2012 Le Monnier:
affumicato ‹af·fu·mi·cà·to› agg.
  1. (GASTR). Trattato mediante l’esposizione al fumo:
    carne a.
    prosciutto a.
    aringhe a.
  2. (TECN). Di vetro o analogo materiale colorato di bruno allo scopo di attenuare i raggi del sole o luci intense:
    lenti a.
    occhiali a.

WordReference.com - Dizionario della Lingua Italiana © 2012 Le Monnier:
affumicare ‹af·fu·mi·cà·re› v.tr. (affùmico, affùmichi, ecc.)
  1. Riempire di fumo.
  2. Annerire col fumo:
    il fuoco aveva affumicato le pareti del camino.
  3. (GASTR). Esporre all’azione del fumo carne, pesce, formaggio per favorirne la conservazione e dar loro un particolare sapore.
  4. affumicarsi v.intr. pron. ~ Annerirsi col fumo:
    il paiolo si era tutto affumicato.

'affumicato' also found in these entries:

Discussioni del forum nel cui titolo è presente la parola 'affumicato':

Download free Android and iPhone apps

Android AppiPhone App
Segnala una pubblicità inappropriata.