bene

 /ˈbɛne/


Forme flesse di 'bene' (n): pl: beni
Forme flesse di 'bene' (adj): f: bene, mpl: bene, fpl: bene

WordReference.com - Dizionario della Lingua Italiana © 2012 Le Monnier:
bene1 ‹bè·ne› avv.
  1. Esprime soddisfazione o giudizio positivo: gli affari vanno b. non mi sento troppo b. ha fatto b. a partire
    Come agg. (invar.), indica un grado sociale elevato: nascere b. gente b.
    Di b. in meglio (anche iron.), sempre meglio, ottimamente
    Va b., d’accordo
    B. o male, comunque, a ogni modo
    Gli sta b., se lo merita.
  2. estens. Completamente: la cosa è ben diversa da come credi partirò quando sarò ben guarito
    Proprio, davvero: credo b. che ci pagherà
    Pure: gliel’ho ben detto
    Davanti a espressioni numeriche, sottolinea entità o misura straordinaria: un esercito di ben tre milioni di uomini.
  3. Come esclamazione esprime soddisfazione o plauso: bene, perbacco! bene!, bravo!

bene2 ‹bè·ne› s.m.
  1. Quanto corrisponde all’idea di valutazione positiva, di utilità o di vantaggio: aspirare al b. il b. comune ti auguro ogni b.
    (ECON). Sostanza, oggetto, servizio atto a soddisfare un bisogno
    (DIR). L’oggetto della proprietà: b. mobili, immobili
    al pl. Ricchezze, averi: beni di famiglia
    Ben di Dio, enorme quantità spec. di cibi e bevande
    Beni di consumo, destinati a un consumo immediato
    Beni di rifugio, quelli che sfuggono alla svalutazione in tempi di inflazione.
  2. Quiete, tranquillità: non avere un attimo di b.

'bene' also found in these entries:
Pubblicità

Word of the day: rather | sop

Pubblicità

Segnala una pubblicità inappropriata.
Become a WordReference Supporter to view the site ad-free.