conserva

Ascoltare:
 /konˈsɛrva/


Forme flesse di 'conserva' (n): pl: conserve

Dal verbo conservare: (coniugare)
conserva è:
3° persona singolare dell'indicativo presente
2° persona singolare dell'imperativo presente

WordReference.com - Dizionario della Lingua Italiana © 2012 Le Monnier:
conserva1 ‹con·sèr·va› s.f.
  1. Metodo di conservazione di cibi: metter, tenere in c.
  2. Il cibo che viene così messo in vendita: c. di pomodoro, di frutta.

conserva2 ‹con·sèr·va› s.f.
    ~ (MAR). Gruppo di navi che procedevano insieme
    (MAR/AER). Andar di c., di aerei e navi, viaggiare vicini.

WordReference.com - Dizionario della Lingua Italiana © 2012 Le Monnier:
conservare ‹con·ser·và·re› v.tr. (consèrvo, ecc.)
  1. Tenere con cura: c. dei documenti c. i vestiti nell’armadio
    Mantenere inalterato: il restauro ha conservato lo stile originario dell’edificio
    Riferito ad alimenti, trattarli in modo che non si deteriorino: c. i peperoni sott’olio, sott’aceto
    Non usare in previsione di una futura utilizzazione: c. le energie per la volata.
  2. fig. Avere ancora: alla sua età conserva una memoria di ferro.
  3. conservarsi v.intr. pron.
  4. Mantenersi inalterato: questo non è un vino che si conserva a lungo
    Di persona, mantenersi in forma.
  5. Continuare a essere, mantenersi in un determinato modo: c. onesto, puro c. in ottima forma.

'conserva' also found in these entries:
Pubblicità

Word of the day: pair | skirt

Pubblicità

Segnala una pubblicità inappropriata.
Become a WordReference Supporter to view the site ad-free.